TOP

Quel che si vede da qui, tre edizioni in due mesi

Dal 15 giugno è finalmente in libreria “Quel che si vede da qui” di Mariana Leky nella traduzione dal tedesco di Scilla Forti. ISBN 9788899911485, pp 336, € 18

Pubblicato il 18 luglio 2017 è da allora a oggi stabilmente in classifica tra i primi 20 libri più venduti in Germania

MIGLIOR LIBRO DELL’ANNO PER I LIBRAI TEDESCHI

Uno di quei libri che può renderti felice. Mai sdolcinato, mai superficiale. Intelligente ed empatico e con un amore ardente per la lingua.
Bianca Black, HR2 KULTUR

Selma vive in un paesino del verde Westerwald e può prevedere la morte. Ogni volta che in sogno le appare un okapi, qualcuno lì intorno muore nel giro di ventiquattr’ore, minuto più minuto meno. Tuttavia, i sogni non rivelano mai chi stia per morire. E come si può immaginare, nel lasso di tempo tra il sogno e il compimento del triste fato tutti vivono in uno stato di agitazione…
Quel che si vede da qui è il ritratto originalissimo di un paese e della sua bizzarra comunità così come ce li racconta la piccola Luise, ormai di casa dalla nonna Selma visto che i genitori sono alle prese con un matrimonio che non funziona. Poetico, divertente, toccante, mai sdolcinato o superficiale, questo romanzo è una fiaba dei nostri tempi e affronta i grandi temi dell’esistenza, l’amicizia, la perdita, l’amore inconfessato e quello che di fronte alle mareggiate della vita si muove per sentieri tortuosi. Come capita a Luise che, ormai cresciuta, si innamora del bel Frederik, il quale ha lasciato l’università per trasferirsi in Giappone in un monastero buddista…

 

VAI ALLA SCHEDA LIBRO