TOP

il #quarantenachallenge numero 19 è un regalo speciale: Irene Salvatori racconta la sua passione per Aglaja Veteranyi e il suo Perché il bambino cuoce nella polenta (appena pubblicato da Keller). E poi parliamo di Non è vero che non siamo stati bambini, il suo romanzo uscito per Bollati Boringhieri editore e sul finale SVELIAMO I SEI FINALISTI DEL PREMIO PEA 2020 in anteprima assoluta. Una chiacchierata bellissima <3

Pubblicato da Nina su Sabato 28 marzo 2020

Aglaja Veteranyi nelle parole di Irene Salvatori e Andrea Geloni

Un bel dialogo a due tra il libraio Andrea Geloni di Nina e la scrittrice Irene Salvatori (Non è vero che non siamo stati felici, Bollati Boringhieri) sul Aglaja Veteranyi e il suo libro “Perché il bambino cuoce nella polenta” (trad. Emanuela Cavallaro), Keller editore.

VAI ALLA SCHEDA DEL LIBRO