TOP

Riproduzione

Il 25 novembre in tutte le librerie

 

RIPRODUZIONE

Ian Williams

ISBN 979-12-5952-021-0, pp 696, € 20
Traduzione dall’inglese Elvira Grassi
__________________________
VAI ALLA SCHEDA LIBRO
__________________________

«Innovativo, intelligente, divertente, gioioso, poetico»

ALEKSANDAR HEMON

IL ROMANZO VINCITORE DEL PRESTIGIOSO
PREMIO LETTERARIO CANADESE
SCOTIABANK GILLER PRIZE

Sono gli anni Settanta a Toronto quando Felicia, studentessa diciannovenne proveniente da una piccola e non meglio identificata isola caraibica, e Edgar, viziato rampollo di una ricca famiglia tedesca, si incontrano in una stanza d’ospedale dove le loro madri sono ricoverate. Tra i due nasce una strana relazione che si interrompe bruscamente non appena lei rimane incinta.
Passano gli anni e Felicia e il figlio Army prendono in affitto il seminterrato dell’abitazione di Oliver, un uomo divorziato di origini portoghesi, padre di Heather e Hendrix. Army non ha mai conosciuto Edgar, eppure il legame genetico tra i due è innegabile: del padre ha gli stessi comportamenti, gesti e predilezioni, in particolare l’attrazione per i soldi e le donne.
Quarant’anni dopo il loro primo incontro, le strade di Felicia e Edgar – che nel frattempo ha conosciuto il figlio – si incrociano di nuovo, lì dove tutto era cominciato…
Riproduzione è un romanzo gioioso e poetico, una riflessione sui legami di sangue, sull’evoluzione del concetto di famiglia, sull’incontro tra culture diverse e sul delicato equilibrio tra la vita e la morte. Un’opera corale spumeggiante, dallo stile estroso e innovativo, che rompe gli schemi del romanzo tradizionale e cresce e si sviluppa imitando l’aspetto biologico e ricorsivo della riproduzione.
Un libro che ha scaldato il cuore di molti lettori e che si è aggiudicato il prestigioso premio letterario canadese Scotiabank Giller Prize.

«Un capolavoro». LIBRARY JOURNAL

«Un’arguta e appassionante saga famigliare».
KIRKUS REVIEWS

«C’è una grande fluidità e vivacità nell’intelligente scrittura di Williams. Un romanzo dall’equilibrio raffinato».
THE GUARDIAN

«Un esperimento ambizioso e convincente».
PUBLISHERS WEEKLY

«Il complesso e immaginifico arazzo di Williams è di grande impatto. Nella variegata esplorazione del linguaggio e dell’intimità, del retaggio e dell’eredità, ci mostra come la riproduzione sia consequenziale, ma in fondo tutto lo è».
THE NEW YORK TIMES