IN TUTTE LE LIBRERIE ENTRO IL 21/7

PREZZO: € 18
BROSSURA | PP. 360 | COLLANA PASSI
TRADUZIONE DALL'INGLESE
Elvira Grassi

  

Il romanzo è stato selezionato per l'International Dublin Literary Award,
si è aggiudicato il Fiction Prize ai Canadian Jewish Literary Awards
e il Trade Fiction Book of the Year all'Alberta Book Publishing Awards
 
TRAMA
I fratelli Samara e Lev Meyer abitano a Mile End, un quartiere di Montreal in cui convivono hipster ed ebrei chassidici. Qui hanno passato la loro infanzia, non certo una delle più semplici, visto che la loro madre è morta in un incidente stradale e il padre, professore di misticismo ebraico, è perennemente distratto e assorbito dal lavoro. Qui vive anche il bizzarro signor Katz, intento a ricreare nel suo giardino l’Albero della conoscenza con foglie, rotoli di carta igienica e filo interdentale.
Quando al padre viene diagnosticato uno strano soffio al cuore lui si convince che sia il sussurro di segreti divini. Non ci vorrà molto perché la sua ricerca volga in tragedia ed è allora che Samara e Lev cercheranno di finire, ciascuno chiuso nel proprio mondo, ciò che era stato cominciato dal padre. Spetterà al vicino di casa, Chaim Glassman, ebreo sopravvissuto all’Olocausto, tentare di rompere il silenzio impenetrabile che divide i membri della famiglia Meyer e soprattutto di salvare Samara. Ma riuscirà a farlo in tempo?
Questo toccante e intelligente romanzo della canadese Sigal Samuel ha conquistato critici e lettori. È stato selezionato per l’International Dublin Literary Award, si è aggiudicato il Fiction Prize ai Canadian Jewish Literary Awards e il Trade Fiction Book of the Year all’Alberta Book Publishing Awards. I mistici di Mile End è un viaggio immaginario nel misticismo ebraico e il surreale ritratto di una famiglia ebrea disfunzionale, dei delicati equilibri che la regolano, della ricerca solitaria e disperata del senso della vita e della felicità.

STAMPA

Un libro che nutre sia il cuore sia la mente… una gioia da leggere!
Los Angeles Review of Books

Raramente si trova un romanzo così pieno di fascino e cuore come I mistici di Mile End di Sigal Samuel. E forse ancora più raro è trovare un romanzo che pone enormi domande sulla vera natura dell'esistenza con profonda intelligenza e uno sfrenato humour. Prima di aprire questo libro siete avvisati: ve ne innamorerete. I paragoni di sicuro abbonderanno – Mordecai Richler, Nicole Krauss, Rebecca Goldstein –, ma nessuno è sufficiente. Samuel è una scrittrice assolutamente singolare come l'angolo di Montreal in cui è ambientato questo meraviglioso libro d'esordio.
Joanna Rakoff, Un anno con Salinger, Neri Pozza

Con una voce nuova e originale che ha un tocco di Anne Tyler e una spolverata di Sholem Aleichem, Samuel esplora la ricerca dell’illuminazione nel suo straordinario esordio... l’autrice mostra con cuore e perspicacia che ciò che cerchiamo è spesso proprio di fronte a noi. PUBLISHERS WEEKLY

Ogni personaggio di questo eccezionale romanzo d’esordio è alla ricerca di una ragione per vivere […] Questa storia toccante vi terrà incollati fino all’ultima pagina. LIBRARY JOURNAL STARRED REVIEW

I mistici di Mile End è un libro ambizioso, traboccante di idee e vita […] Ricompensa il lettore con molti segreti e curiosi momenti di bellezza, e lascia che le domande sulla vita rimangano sospese nell’aria.
THE HUMBER LITERARY REVIEW

Assolutamente brillante! Una storia avvincente su tristezza, segreti e conoscenza mistica! FRESH FICTION

I mistici di Mile End è un'opera prima intelligente e avvincente. È una storia che i lettori porteranno con sé molto tempo dopo aver finito il libro. Sigal Samuel è un'eccellente scrittrice destinata a lasciare la propria impronta nel panorama letterario. Steven Galloway, Il violoncellista di Sarajevo, Mondadori Strade blu

I mistici nell'affascinante e generoso libro di Sigal Samuel si trovano tra La storia dell’amore di Nicole Krauss (edito da Guanda in Italia), L'omonimo di Jhumpa Lahiri (Guanda) e L'apprendistato di Duddy Kravitz di Mordecai Richler (Adelphi). Questo esordio meravigliosamente maturo esplora i pericoli della fede e del dubbio. Adam Langer, I giorni felici di California Avenue, Einaudi

0
0
0
s2sdefault

LA LIBRERIA KELLER

LA BORSA DELLA SPESA

Nessun oggetto/i nel carrello

Metodi di pagamento

 

BONIFICO BANCARIO | BANCOMAT | IN CONTRASSEGNO
E ORA ANCHE CON CARTE DI CREDITO (TRAMITE PAYPAL)

SUL CONFINE

Benvenuti alla pagina blog della Keller.
Da editore di confine non potevamo che chiamarlo SUL CONFINE e inserirci i temi a noi più cari. In questa pagina trovate una selezione di articoli e curiosità. Se vuoi di più seguici alla pagina web sulconfine.it (a breve online)

 

CERCA

VIENI CON NOI

Keller editore si occupa di letteratura, reportage, viaggi e scrittura. Traduciamo libri importanti in Italia per raccontarvi il mondo che altrimenti perdereste.


via della roggia 26
38068 rovereto (tn), Italy
P.I. IT 01902670221

Vai all'inizio della pagina

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti

Continuando la navigazione accetti la nostra cookies policy. Per saperne di piu'

Approvo

Ti informiamo che questo sito usa i cookie per facilitare la tua navigazione. Continua a leggere per saperne di più e controlla la nostra politica d'uso al link http://www.kellereditore.it/privacy.html

Il sito usa Cookies tecnici (cookies first party) necessati al corretto funzionamento di alcune sue aree.

Il sito si avvale di Google analitycs ma abbiamo modificato le informazioni in modo che è autorizzato solo l'uso di cookie di Google Analytics con IP anonimizzato. Quindi nessuna profilazione dell'utente è possibile.

Questo sita usa anche cookies di terze parti con i plugin dei social media che hanno bisogno di sapere chi sei per funzionare in modo corretto. Facebook, Twitter e altri social networks hanno ciascuno la possibilità di agire sulle impostazioni della privacy.   Questa la lista dei cooki relativi ai social media che qui potete trovare con le funzioni "MI PIACE" e CONDIVIDI": twitter, facebook, pinterest, linkedin, google plus, youtube. RSS.

L’utente può bloccare o limitare la ricezione di cookies attraverso le opzioni del proprio browser.
Su Internet Explorer, cliccare sulla voce “Strumenti” della Barra dei menù e poi sulla sottovoce “Opzioni Internet”. Infine accedere alle impostazioni della scheda “Privacy” per modificare le preferenze relative ai cookies.
Su Firefox, cliccare sulla voce “Strumenti” della Barra dei menù e poi sulla sottovoce “Opzioni”. Infine accedere alle impostazioni della voce “Privacy” per modificare le preferenze relative ai cookies.
Su Chrome, digitare “chrome://settings/content” nella barra degli indirizzi (senza virgolette) e modificare le impostazioni relative ai cookies come si desidera.
Su Safari, selezionare la voce “Preferenze” e poi scegliere “Privacy”. Nella sezione Blocca Cookie specificare come Safari deve accettare i cookie dai siti internet.
Se si usa Safari su dispositivi portatili, come iPhone e iPad, è necessario invece agire in questo modo: andare sulla voce “impostazioni” del dispositivo e in seguito trovare “Safari” sul menù di sinistra. Da qui, alla voce “Privacy e sicurezza”, sarà possibile gestire le opzioni sui Cookie.

Per disabilitare i cookie di servizi esterni è necessario agire sulle loro impostazioni:
Servizi di Google | Facebook | Twitter