Comune di Rovereto
21 Oct, Wednesday
4° C
TOP
Image Alt

Libri

PARTENZA E RITORNO, György Konrád

14,50

 

Traduzione dall’ungherese Andrea Rényi

2 disponibili (ordinabile)

Info

Descrizione

Questo romanzo autobiografico è la storia di una giovinezza, quella del grande scrittore e intellettuale ungherese György Konrád, e allo stesso tempo la storia di un popolo e di una nazione. Partenza e ritorno ci regala l’affresco di un’Europa ormai scomparsa nelle fiamme del Novecento e anche il cammino che, tramite la scrittura e la memoria, porta dritto a una dimensione privata che diventa condivisa e universale. Uno stile diretto ed essenziale per un romanzo che ci prende per mano, ci trasporta nella campagna ungherese durante il nazismo, ci fa camminare di fianco al giovane Konrád e respirare l’atmosfera unica e indimenticabile della Mitteleuropa, la dissoluzione degli stati e degli imperi, la guerra, l’Olocausto, il comunismo, la perdita della libertà e soprattutto la capacità di resistere per contribuire a costruire quella che è l’Europa in cui viviamo.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.155 kg
Dimensioni 13 × 18 × 1.2 cm
PAGINE

192

ISBN

9788889767696

COLLANA

VIE

EDIZIONE

2015